Linda Bufali

sabato 28 e domenica 29 gennaio 2017
IL BURATTINO E IL SAMURAI
Workshop di Contact Improvisation + Jam
con Linda Bufali
a Porto Petraio

Rilassati ma presenti.
Intenzione o assenza di aspettative.
Dare o ricevere.
Attraverso il contatto con il partner ed immagini molto semplici attraverseremo il concetto di pieno/vuoto e di ciò che sta nel mezzo, estremizzando i tanti ‘ruoli’ che possiamo scegliere in una danza e che possiamo cambiare continuamente, alla ricerca di uno stimolo interno che viaggia da noi al partner e nello spazio.
Tecnicamente è una proposta sul tono, sulla carica di movimento e sulla connessione, per arricchire e sfruttare ogni momento quel che c’è nel duo.
Nel solo, useremo l’immagine della sfera per danzare gli spazi interni ed esterni del nostro corpo, per danzare con il pavimento, per giocare con i momenti di disequilibrio e per uscire dal solito ‘schema frontale’, scoprendo le infinite direzioni possibili.

Si consiglia abbigliamento comodo e ginocchiere.

______________

> PROGRAMMA:

Sabato 28 Gennaio 2017
11:00 - 21:00 Workshop con pausa pranzo (ciascuno provvede per sé) e JAM con musica dal vivo

Domenica 29 Gennaio 2017
10:00 - 13:00 Workshop

Per chi viene da fuori e ha bisogno di ospitalità il sabato notte ci può contattare alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

> COSTI:
50€ per i soci Ass. L'intrecciata (Porto Petraio) o AICS
55€ per i non soci

Early Bird: sconto del 10% (45€ per i soci / 50€ per i non soci) per iscrizioni con versamento dell'intera quota entro il 31/12/2016.

3€ solo ingresso alla Jam

> DOVE:
Porto Petraio
Salita Petraio 18/D, Napoli
vedi "Come raggiungere Porto Petraio" in fondo all'evento per ulteriori info.

> ISCRIZIONI:
Il workshop è a numero chiuso: è necessario iscriversi entro il 20 gennaio versando l'intera quota in contanti presso Porto Petraio, agli organizzatori o tramite pagamento Paypal/Carta di Credito o Bonifico.
Per l'iscrizione scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando Nome, Cognome e Numero di telefono e vi risponderemo con le istruzioni per effettuare il pagamento.

Cancellazioni: in caso di cancellazione dell'iscrizione entro l'8/1/2017 verrà restituito il 50% della quota. Successivamente, la quota non verrà restituita.

Per partecipare solamente alla Jam non è necessaria iscrizione, si pagherà il contributo in loco.

> INFO:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Davide 3474409161
Sara 3388936173

______________

LINDA BUFALI
"Provando a fare teatro, nel '98 incontro/scontro questa "danza strana". Dopo qualche anno mi sono accorta che ero ancora lì a sudare, cadere, ridere e sentire... quindi decido di approfondire ed entro nel fantasmagorico mondo dei workshop e dei festival incontrando/scontrando insegnanti strani che mi hanno aiutato a sudare, cadere, ridere e sentire ancora meglio.
Se fosse possibile pagherei per dimenticare tutto e ricominciare da capo, rifare il viaggio! Ma non si può.
Dal 2008 insegno in molte comunità italiane (e Italy Contact Festival 2015) e all'estero (Madrid, Lleida, Alcoi, Paesi Baschi, Colonia, Israeli Contact Festival, Ukraina Contact Festival, Barcellona Contact Festival, Asturias Contact Festival, In Touch Barcellona).
Insegnare per me è un po' come rifare il viaggio, conoscendo la strada ma portando un altro bagaglio e sperare sempre in qualche incontro/scontro interessante.
Organizzo eventi con la volontà di diffondere la CI il più possibile (Contact Camp e CicloNomade) perchè credo sia una straordinaria, potentissima e sana Rivoluzione che parte da noi, dal corpo.
Personalmente vivo il contact come il modo migliore che ho in questa vita per incontrare qualcuno fuori dal compromesso sociale e per mantenere viva la spinta verso il movimento.
La vita è movimento, muoversi in due accelera la consapevolezza."


LINKS VIDEO con Linda
https://www.youtube.com/watch?v=Ti7P4quBe68
https://www.youtube.com/watch?v=YsZ1_55PKcg
https://www.youtube.com/watch?v=q3Py1SiCrco
https://www.youtube.com/watch?v=tSK-VsxrBro
...ne trovate altri in youtube digitando "Contact Improvisation Linda Bufali"

COSA E' LA CONTACT IMPROVISATION?
Fondata da un gruppo di danzatori newyorchesi capeggiati da Steve Paxton, la C.I. è una tecnica di movimento nata nei primi anni '70, come ricerca di nuove possibilità di movimento attraverso il contatto fisico e sensoriale.
Essa si fonda sulla fiducia reciproca e la fluidità.
Usa la forza di gravità e il pavimento come due partners: muoversi mantenendo il contatto con l'altro, cercando di risolvere ogni azione in passaggi emplici e continui.
Potenzia la capacità di relazione e la percezione sensoriale. Il corpo si educa al peso, al peso dinamico, allo spazio/tempo, e acquisisce così una consapevolezza personale che permette di padroneggiare le leggi stesse della fisica. La C.I. ha attinto nel suo sviluppo anche ad altre tecniche e discipline: Aikido, TaiChi, meditazione, ginnastica e danza.
Praticata inizialmente come training per i danzatori, ora è definitivamente riconosciuta come tecnica di danza contemporanea tra le più praticate.
https://vimeo.com/112809935
https://www.youtube.com/watch?v=yzb9Hnjnd5g

COME RAGGIUNGERE Porto Petraio (senza funicolare)
- mezzi pubblici: con la metro linea 1 (fermata piazza Vanvitelli), con la funicolare di Chiaia (fermata Palazzolo), con la funicolare di Montesanto (fermata San Martino). Poi si può proseguire a piedi percorrendo via Palizzi o le scale del Petraio, oppure prendere la navetta ANM numero 635 (da San Martino/Vanvitelli a Via Palizzi, ogni 30 minuti fino h23:30) o E3 (da Piazza Trieste e Trento a Corso Vittorio Emanuele, dalle 7.30 alle 20.00, ogni 30 minuti)
- con auto/scooter: si può parcheggiare normalmente lungo via Palizzi (o nei pressi), poi fare le scale interne della stazione della Funicolare Centrale (la funicolare è chiusa, ma le scale interne sono tenute aperte fino alle 23:30) per raggiungere l'ingresso di Porto Petraio.

Back to Top

Questo sito web utilizza dei "cookies" per il suo corretto funzionamento.
Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookies.